Rome Explorer > Welcome to Rome
Pubblicità
 
Rome Explorer - The Eternal city in a mouse click
Cultura, monumenti e passseggiate
Benvenuti su Roma Explorer
focus
Hotel in Italia
 

 

NUOVO! Web cam di Roma dal vivo

» Da visitare
» Visite guidate
» Immagini e video
» Mappa
» Cose da fare
» Storia
» Musei
» Istituti culturali
» Gallerie d'arte
intrattenimenti, cibo e bevande
» Guide agli intrattenimenti
» Mangiare e bere
» Cinema e teatri
» Centri Sociali
» Clubs
» Eventi
» Ristoranti & pizza
» Bar e Pub
» Pub Crawls di Roma
» Golf a Roma
» Saloni per massaggi a Roma
Shop and fashion
» Guida per lo Shopping
» Moda
» Comprare cibo
» Forniture
» Altro
Alloggio e proprietà
» Guide per alloggi negli hotel
» Hotels a Roma
» B&Bs e case
» Catering fai da te
» Affitti
» Agenzie immobiliari
Istruzione e scuole di lingua
» Lingua italiana
» Scuola
» Università
Viaggi e trasporti
» Servizio taxi a Roma
» Condizioni atmosferiche
» Noleggio auto Roma
Governo e sostegno
» Governo locale
» Ambasciate
Communità nel web
» Stanze chat
» Novità
Misto
» Persone
Lo sapevi che ?
...a Roma vive
17.418 Filippini
10.873 Americani
8.244 Polacchi
7.863 Spagnoli
6.372 Inglesi
6.368 Indiani?
(Fonte: Consiglio cittadino)
Enciclopedia

Lo strumento migliore per rispondere alle vostre numerose domande su Roma !

A


ARA PACIS AugustaeARA PACIS Ara Pacis Augustae è una delle più grandi attrazioni turistiche della città: il grande altare sacrificale consacrato da Augusto nel 9 secolo A.C. è racchiuso in un magnifico fregio della ritrattistica romana al suo meglio. E' essenzialmente intatto , o almeno straordinariamente bene ricostituito.


Arco di CostantinoArco di Costantino Costruito agli inizi del quarto DC per commemorare il decimo anno di Costantino al potere, l'arco è stato inteso come un altro grande monumento della propaganda romana. Nel lungo termine , tuttavia, fallisce miseramente : quella di comporre alcune sculture eccellenti dei secoli precedenti e aggiungendo un fregio e  pochi lazzi propri, i Romani hanno creato una suggestiva galleria d'arte comparativa in cui però l'età costantiniana non viene ben fuori .


Arco di TitoL'Arco di Tito Sobrio , semplice, e ben situato, è il più famoso, e un esempio architettonico della virtù romana. E 'anche di maggiore interesse storico , dal momento che commemora la fine delle Guerre ebraiche nel 70 DC : tra i suoi rilievi , una processione trionfale con una rappresentazione unica di arredi sacri del Tempio di Gerusalemme.

B

TERME DI CARACALLA Le Terme sono strutture pubbliche dove i romani potevano andare a fare un bagno caldo. Nei bagni più grandi, come quelle costruite da Caracalla , c'era uno spogliatoio, una palestra ( dove potevano correre, fare ginnastica , box, recinzione e, soprattutto, giocare a palla ), una sauna , tre piscine diverse: una calda, una calda e una fredda e un'altra ancora solo per nuotare. C'era anche una biblioteca e tre grandi sale dove si svolgevano feste e banchetti (queste camere hanno uno speciale sistema attraverso il quale l'aria era profumata ).

C

Circo Massimo Il Circo Massimo è stato un altro luogo di divertimento. Le corse dei carri si sono svolte lì. E' grande quanto sei campi di calcio di fila e poteva contenere 250,000 spettatori. Il carro che facev sette giri completati vinceva. Non c'erano regole e ogni ingiustizia era permessa. Ciò è stato considerato talmente divertente che imperatori come Caligola e Nerone hanno anche partecipato con i loro carri a due cavalli .

P

PalatinoPalatino Il colle Palatino è una sorta di palinsesto  del paesaggio vecchio 2800 anni. Chiamato la culla di Roma , perché hanno trovato e cresciuto bambini in essa - Romolo e Remo , secondo la tradizione - è stato di volta in volta la sede dei ricchi e potenti, e desolatamente abbandonato, una fuga di lusso per i papi del Rinascimento, ed ora, di meno successo , una massa di scavi. Questo sito secondario piuttosto debole vi stuzzica con la cosiddetta Casa di Livia e gli Orti Farnesiani .

PANTHEONPANTHEON C'è spesso una disparità tra il significato di un edificio in epoca romana e la sua importanza per noi ora come testimone di quei tempi. Ad esempio, nel Foro Romano il tempio meglio conservato è quello di Antonino e Faustina: più di una dozzina di imponenti santuari nel forum ci rimane poco o nulla.

Neanche una traccia che resta del Tempio di Giove Capitolino , ma abbiamo il Tempio di Portunus più o meno il modo in cui era. Il Pantheon è una meravigliosa eccezione a questa regola. Concepito come un importante monumento dell'architettura romana , quando era al suo apice , voluto dalle più alte autorità politiche, e in posizione centrale è sopravvissuto sostanzialmente intatto.

Il Pantheon è stato destinato a onorare la massima divinità della religione romana. Nonostante l' ovvietà del suo nome, però , non era probabilmente un tempio a " tutti gli dei " : niente è semplice , e in realtà nessuno sa esattamente chi era venerato qui , anche se la disposizione degli interni , con i suoi sette altari , ha suggerito agli dèi dei sette pianeti che potrebbe anche favorire l'apertura centrale del tempio al cielo. Per essere ancora più sinceri, nessuno sà molto di religione romana, quando nel nostro tempo il significato esatto di preghiera , per esempio, è soggetto a molte interpretazioni a volte contrastanti all'interno di ogni religione monoteista, possiamo facilmente immaginare nella nostra ignoranza a cosa voleva dire costruire un tempio per tutti gli dei alti.

Una insoddisfacente vaga consapevolezza del mistero divino nelle sue molteplici forme, il meglio che possiamo dire: forse solo la più pura casualità, è in realtà è il significato di questo edificio sferico a cielo aperto , ma io non vorrei inculcare questa idea nella mente di ogni romano. Quello che possiamo sapere è quello che vediamo noi stessi , o ciò che gli scrittori antichi ci dicono: prima costruito intorno al 25 AC da Agrippa (possiamo pensare a lui come vice presidente di Augusto ), a meno di 150 anni il Pantheon era stato devastato da due incendi , e Adriano ha ritenuto opportuno ricostruire, lo chiamo un restauro.

Anche se nessuno sa che cosa l'edificio originale sembrasse , il consenso è che la costruzione di Adriano è unica nel suo genere: benvenuti nel mondo mistificante dell'archeologia. Una volta che gli dei morivano in onore del quale il monumento è stato costruito , l'edificio era ancora intatto , apparentemente inutilizzato nessuno sa esattamente fino a quando, la visita da Costantinopoli a Roma di un uomo completamente detestabile , l' imperatore Phocas brevemente in carica, che lo donò alla Chiesa Cattolica.

Sensibilmente , la chiesa lo ha conservato, consacrandolo il 13 maggio , 609 AC. omnes ad Martyres , vale a dire ai migliaia di cristiani macellati durante l'agonia della vecchia religione dell'impero: così , anche se il volto culturale di Dio è cambiato, la Pantheon è ancora oggi un luogo di culto . E 'nel nostro tempo , purtroppo, che il nome sembra morire. Una volta ho visto due giovani donne vagare nel tempio leccando due coni gelato. Essi sono stati fermati davanti alla porta da un prete , ma non posso incolparle: stavano nell'atmosfera giusta come le folle di turisti con il loto costante flash fotografico, incluso te certamente, vero?

Piramide di Caio CestioPiramide Cestia Questa piramide è stata costruita durante gli ultimi anni della Repubblica (1 ° secolo AC) per tenere le ceneri di Caio Cestio , pretore , Tribune e Septem virato del Epulos , come ricordano le iscrizioni .

 


 


CIMITERO PROTESTANTECIMITERO PROTESTANTE Il Cimitero Protestante (più propriamente Il Cimitero Acattolico o non-cattolico Cimitero ) è un'oasi di storia e di grande bellezza , nascosto dietro la Porta Ostiense e la Piramide Cestia . Keats e Shelley sono sepolti lì, e così è Gramsci. Si è detto che questo è uno dei pochi cimiteri che fanno realmente venire voglia di morire ... Per ora, l'unica tomba online è qui quella di Augustus Hare ( solo lo zio , lo conosci,  del famoso scrittore ).

T

Colonna di TraianoColonna Traiana Nel 113 DC il Senato ha dedicato la colonna all'imperatore Traiano . Il capolavoro , costruito nel Mercato di Traiano e la zona del Forum , è stato qualcosa di completamente nuovo per l'arte romana : una colonna di marmo gigantesco (30m di altezza) , con 200m di scene incise ai suoi lati. Ci sono circa 150 immagini diverse scene ricche, che mostrano la serie implacabile di vittorie delle legioni romane guidate personalmente da Traiano sull'altro lato del Danubio contro i Daci , e la resistenza incredibile i Daci '. Le scene sono piene di compassione per il nemico battuto.

V

VILLA BORGHESEVILLA BORGHESE I giardini di Villa Borghese sono su un'altra collina : un parco dal bellissimo paesaggio di grandi dimensioni con la giusta densità di tempietti , fontane e statue. Se sei un visitatore non italiano a Roma, probabilmente non sai dare a questo luogo un pensiero - sbagliato. Il posto per prendere aria fresca circondato da famiglie romane sul loro giorno di riposo.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
Fisheyes Live Webcams
Webcams di Fisheyes dal vivo - vieni a dare una sbirciata a quello che stà succedendo nella vivace città di Roma, proprio ora! clicca qui »
 
I nostri partners
 
 
Date un occhiata al video del vostro hotel italiano prima di prenotare...
clicca qui »
 
   
 
Prenota la tua camera d'albergo direttamente con gli specialisti degli hotel in Italia - migliori tariffe garantite!
clicca qui »
 
 
Visita i nostri sponsor
 
» Rome Hotels Direct
» Hotel Traiano Rome
» Other sponsors
 
Alloggi
 
» Guida agli alloggi in hotel
» Hotel a Roma
» Hotel a Firenze
» Hotel a Venezia
» Hotel nel resto d'Italia
» B&B e noleggio
» Catering fai da te
» Rentals
» Agenzie immobiliari
 
Cose divertenti
 
» Manda una cartolina
» Ora esatta a Roma
» Italia virtuale
 
Tempo
 
 
   
Collegamenti ipertestuali utili
 
» Convertitore di valuta  
Rome Explorer - La città eterna con un click di mouse
home | cerca | contattaci | pubblicità |
www.romexplorer.com © Fisheyes TV, 53 Moss Street, Paisley, Scotland PA1 1DR
IATA No. 96028380 | VAT No. 761994094
Rome Explorer fa parte del Gruppo Fisheyes viaggi e turismo siti web in Italia